Categories
Cultura Digitale e Social Media Infografiche e News 2.0

Inside Facebook, il nuovo documentario firmato BBC

La BBC ha dedicato 60 minuti a  Mark Zuckerberg con un documentario intitolato Inside Facebook. La giornalista britannica, Emily Maitlis, ha seguito il fondatore del social network da 800 milioni di utenti (Fake inclusi) per diversi mesi, creando un vero e proprio ritratto del 27enne imprenditore americano. Il documentario prende forma tra un’intervista testa a testa con il fondatore di Facebook e […]

Categories
Cultura Digitale e Social Media

Timeline: facebook risponde a Google+ e rivoluziona il concetto di “profilo”

Nemmeno un mese fa analizzavo in un articolo l’incredibile trend di crescita di Google+ (l’azienda di Page & co. ha raggiunto i 10Milioni di utenti in soli 16 giorni) e mi chiedevo che evoluzione avrebbe seguito il mondo dei social network nei prossimi mesi. Il 21 Settembre 2011, Mark Zuckerberg, capoccia di Facebook, ha presentato  il nuovo f8. Non […]

Categories
Cultura Digitale e Social Media wikicrazia, e-participation e social revolutions

Islanda: dopo la crisi, una nuova Costituzione scritta su Facebook

La Costituzione di un moderno stato liberal-democratico può essere scritta in crowdsorcing attraverso l’uso dei social media? Nell’era del web 2.0 la risposta è sì o almeno è quello che è avvenuto in Islanda. I 320mila abitanti (di cui 2/3 con un profilo Facebook) di questa piccola isola dai vulcani sempre fumanti hanno partecipato attivamente, […]

Categories
Infografiche e News 2.0

Social Sharing, i rischi di una condivisione incontrollabile

Su Facebook condividiamo più di 4 miliardi di informazioni al giorno tra aggiornamenti di stato, immagini, video e link. Secondo Mark Zuckerberg, il fenomeno del social sharing (condivisione sui social network) è in piena crescita esponenziale e l’utente medio condivide in Rete oggi il doppio delle informazioni rispetto a 12mesi fa. Il trend di crescita sembra assestarsi dunque […]

Categories
Infografiche e News 2.0

Trovare lavoro nell’era dei Social Media